#Prodotti tipici di Macchiagodena

Polenta

Un piatto legato alla tradizione enogastronomica di Macchiagodena è la polenta che viene presentata in due versioni: rossa, con salsiccia e peperoni, e bianca, con baccalà e cipolle.

Proprio la polenta con il baccalà ha ottenuto un prestigioso riconoscimento dall’Accademia Italiana Della Cucina con il deposito della ricetta presso la Camera di Commercio D’Isernia.

Il caldaio usato per la cottura deve tassativamente essere in rame massiccio appeso al camino e posto su fuoco di legna di quercia. La farina viene macinata con mulino in pietra ancora esistente a Macchiagodena e nei paesi limitrofi.

Ph: Daniela Perrella

Tartufo e pane

Altro prodotto legato alla località è il tartufo, presente in grandi quantità nelle varietà di scorzone nero e bianco, e divenuto ingrediente di molti piatti caratteristici. 

Tra i prodotti della cucina di Macchiagodena anche il pane occupa un ruolo importante. Quello classico, lavorato a mano come un tempo facevano le nonne, è fatto con farine di tipo “0”, “00” o integrale, sale, lievito naturale e patate e, naturalmente, cotto nel forno a legna.

Il forno a legna di Anna Lucia De Cesare si è aggiudicata il primo e il terzo posto nella sezione pani tradizionali, rispettivamente, con il pane con i pomodori secchi e quello con le noci al Concorso per i migliori pani e prodotti da forno tradizionali “Premio Roma”.

Ph: Riccardo Lagorio

  • Bianco Instagram Icona
  • Facebook - Bianco Circle
  • mail_vector_icon_white